Attuazione progetti PNRR – MISSIONE 4

Nuova costruzione per realizzazione di polo per l’infanzia “Osservanza” in sostituzione della scuola dell’infanzia Porta fiume e della scuola Santa Maria
Nuovo asilo nido n. 2 sezioni complesso scolastico San Vittore previa demolizione di parte di edificio esistente
Realizzazione di nuovo asilo nido all’interno del complesso scolastico di Villachiaviche
Realizzazione di nuova mensa scolastica all’interno del complesso scolastico di Villachiaviche
Demolizione e ricostruzione di mensa e relativi servizi del complesso scolastico Carducci
Nuova costruzione scuola primaria G. Pascoli nell’ambito del complesso di S. Vittore

Nuova costruzione per realizzazione di polo per l'infanzia "Osservanza" in sostituzione della scuola dell'infanzia Porta fiume e della scuola Santa Maria

scuola Santa Maria

L’intervento riguarda la sostituzione di due edifici edificati in epoche molto remote (tra l’800 e l’inizio del ‘900), la scuola Infanzia Porta Fiume e la scuola infanzia Porta Santa Maria. Entrambi hanno caratteristiche costruttive, morfologia e spazi non più adeguati alle esigenze e alle cogenti normative attuali, nonché problematiche di vulnerabilità sismica, gestione energetica, barriere architettoniche.

Sarà quindi realizzato un nuovo polo dell’infanzia destinato ad ospitare 5 sezioni di scuola dell’infanzia e 2 sezioni di asilo nido, denominato “Polo scolastico Osservanza”, che porterà ad un ampliamento dell’offerta ed un incremento dei posti attivati per scuola dell’infanzia pari a 150 bambini e per asilo nido pari a 50, con un incremento rispetto all’offerta attuale di 132 nuovi posti.

Il nuovo edificio sarà comprensivo di locali ad uso comune per infanzia e nido quali: cucina, dispensa, ufficio, servizi igienici personale cucina, centrale termica con ingresso indipendente, sezioni per la scuola dell’infanzia e per il nido per attività libere educative, musica, atelier/artistica, locale riposo, servizi igienici per bambini, zone spogliatoio, sala polifunzionale/ingresso, servizio igienico e spogliatoio per il personale, locale plurimo ad uso ufficio, riunioni, ripostiglio.

Il progetto prevede inoltre un’ampia area esterna dedicata alla didattica e al gioco suddivisa fra asilo nido e scuola dell’infanzia, con presenza di attrezzature ludiche adatte alle diverse fasce di età.

Costo totale dell’intervento: € 3.912.000,00

Finanziamento PNRR: € 3.432.000,00

Fonte PNRR del finanziamento: Missione M4C1, Investimento Inv. 1.1: Piano per asili nido e scuole dell’infanzia e servizi di educazione e cura per la prima infanzia

Tempi previsti: Fine lavori prevista per 31/03/2025

Stato di attuazione del progetto: In fase di esecuzione lavori

Progettazione: Ufficio tecnico Settore Lavori Pubblici, Energie per la Città

Ditta esecutrice: Consorzio edili artigiani di Ravenna – C.E.A.R.– Società cooperativa consortile


 

Nuovo asilo nido n. 2 sezioni complesso scolastico San Vittore previa demolizione di parte di edificio esistente

complesso scolastico San Vittore

Il progetto prevede la demolizione dell’edificio dove oggi sono presenti i locali di servizio che saranno integrati nella nuova struttura che ospiterà due sezioni di nido. In questo modo verrà completato ed arricchito il nuovo polo scolastico, dando una risposta importante alle tante famiglie che risiedono o che lavorano nella frazione di San Vittore.

L’area destinata alla realizzazione del nuovo nido comprende il complesso scolastico San Vittore, costituito dalla Scuola dell’infanzia e dalla nuova scuola elementare in fase di realizzazione. Le due sezioni, entrambe da 25 bambini, presenteranno due diverse esposizioni alla luce con ampie finestre. Sarà realizzato uno spazio esterno dove le bambine e i bambini potranno svolgere diverse attività e giochi da condividere con gli alunni dell’infanzia.

Il nuovo edificio sarà comprensivo di locali ad uso comune per infanzia e nido quali: cucina, dispensa, ufficio, servizi igienici personale, centrale termica, aule per attività libere educative, musica, atelier/artistica, gioco, locali riposo con annessi servizi igienici, zone spogliatoio, sala polifunzionale/ingresso dotato di adeguato filtro, servizi igienici e spogliatoi per il personale, locale ad uso ufficio, zona pranzo con piccola cucinetta scaldavivande, ripostiglio dotato di zona lavanderia e deposito per materiale di pulizia.

Il progetto prevede inoltre ampie aree esterne dedicate alla didattica e al gioco, con presenza di attrezzature ludiche adatte alle diverse fasce di età.

Costo totale dell’intervento: € 2.010.000,00

Finanziamento PNRR: € 1.768.800,00

Fonte PNRR del finanziamento: Missione M4C1, Investimento Inv. 1.1: Piano per asili nido e scuole dell’infanzia e servizi di educazione e cura per la prima infanzia

Tempi previsti: Fine lavori prevista per 31/03/2025

Stato di attuazione del progetto: In fase di esecuzione lavori

Progettazione: Studio Bacchi Architetti Associati

Ditta esecutrice: RTI Società fra Operai muratori del Comune di Cesena SOM Spa E.R. Lux Srl


 

Realizzazione di nuovo asilo nido all'interno del complesso scolastico di Villachiaviche

nuovo asilo nido all'interno del complesso scolastico di Villachiaviche

Il nuovo asilo del complesso scolastico di Villachiaviche ospiterà fino a 50 bambine e bambini e sorgerà tra le vie Recoaro e Pisignano. Sarà costituito da due sezioni da realizzare all’interno del complesso scolastico esistente.

Questo nuovo nido sarà edificato sulla base delle esigenze delle bambine e dei bambini che lo vivranno ogni giorno: il progetto infatti parte dall’idea di voler creare un ‘luogo di gioco’, mettendo al centro il valore dell’esperienza del gioco come apprendimento.

Il concept architettonico si basa sulla scelta di creare ambienti interni luminosi e in continuità con il giardino esterno, che stimolino la crescita e la socialità. Lo stesso volume progettato è semplice e ricorda con la sua forma della ‘casa’ disegnata dai piccoli, e che si apre con tante finestre, di dimensioni e altezze diverse, privilegiando sempre la misura dei più piccoli” e lo sguardo verso l’orto-giardino”.

Il nuovo nido d’infanzia sarà realizzato all’interno del complesso scolastico esistente, nell’area attualmente occupata dalla scuola dell’infanzia “Aquilone” ed ospiterà n° 2 sezioni, portando ad un ampliamento dell’offerta ed un incremento dei posti attivati per asilo nido pari a 50.

Costo totale dell’intervento: € 1.800.000,00

Finanziamento PNRR: € 1.584.000,00

Fonte PNRR del finanziamento: Missione M4C1, Investimento Inv. 1.1: Piano per asili nido e scuole dell’infanzia e servizi di educazione e cura per la prima infanzia

Tempi previsti: Fine lavori prevista per 31/03/2025

Stato di attuazione del progetto: In fase di esecuzione lavori

ProgettazioneRTP; Officina Meme Architetti Srl (capogruppo); Studio Tassinari e Associati (mandante)

Ditta esecutrice: Consorzio edili artigiani di Ravenna – C.E.A.R. – Società cooperativa consortile


 

Realizzazione di nuova mensa scolastica all'interno del complesso scolastico di Villachiaviche

nuova mensa scolastica all'interno del complesso scolastico di Villachiaviche

Il complesso scolastico di Villa Chiaviche, costituito dalla primaria “Collodi” e dalla scuola dell’infanzia, sarà ampliato e potrà contare su una nuova mensa. Il nuovo progetto risponderà ad esigenze di carattere ambientale e sarà realizzato sulla base di un modello di architettura sostenibile con lo scopo di limitare l’impatto ambientale, ponendosi come finalità progettuali l’efficienza energetica maggiore di almeno il 10% rispetto ad un edificio NZEB, il miglioramento della salutedel comfort e della qualità della fruizione della popolazione scolastica (studenti, insegnanti e personale impiegato), raggiungibili attraverso l’integrazione nell’edificio di strutture e tecnologie appropriate.

Particolare attenzione sarà prestata all’ottimizzazione e alla qualità dei collegamenti spaziali, alle caratteristiche strutturali e impiantistiche innovative, con una adeguata progettazione delle percorrenze e delle connessioni con l’edificio scolastico esistente che utilizzeranno il nuovo spazio mensa.

Ai locali che ospiteranno la mensa saranno aggiunti un locale cucina, una dispensa, un’anticucina e un locale per lavaggio delle stoviglie, uno spogliatoio, doccia e servizi igienici per il personale addetto, separati con relativi disimpegni dai locali precedenti, e uno spazio per la pulizia degli allievi.

Costo totale dell’intervento: € 628.000,00

Finanziamento PNRR: € 528.000,00

Fonte PNRR del finanziamento: Missione M4C1, Investimento Inv. 1.2:Potenziamento dell’offerta dei servizi del tempo pieno e mense

Tempi previsti: Fine lavori prevista per 31/03/2025

Stato di attuazione del progetto: In fase di esecuzione lavori

Progettazione: RTP Officina Meme Architetti Srl (capogruppo) Studio Tassinari e Associati (mandante) Energie per le città

Ditta esecutrice: Consorzio degli Artigiani Ravenna (CEAR)


 

Demolizione e ricostruzione di mensa e relativi servizi del complesso scolastico Carducci

ricostruzione di mensa e relativi servizi del complesso scolastico Carducci

L’attuale complesso scolastico è costituito dalla scuola primaria  e della scuola dell’infanzia. La parte principale del complesso edilizio è stato realizzato nel secolo
scorso e presenta importanti criticità.

L’ attuale mensa ha una superficie di circa 410 metri quadri ed è ospitata in locali originariamente destinati ad altri servizi didattici, e per questa ragione non del tutto rispondenti alle esigenze attuali. Il progetto prevede la demolizione dei locali attuali e l’edificazione di un nuovo fabbricato trasformando il portico in spazio chiuso al fine di ricavare ulteriori posti per il consumo dei pasti.

La nuova mensa avrà la capacità di ospitare almeno 177 bambini con un incremento di 60 posti. Sarà dotata di un locale cucina di dimensioni adeguate all’attività ma anche per contenere in modo funzionale attrezzature necessarie, dispensa, anticucina e lavaggio stoviglie, oltre ai servizi igienici per personale e alunni.

Il progetto rispetta le vigenti norme sul contenuto dei consumi energetici e le norme AUSL, CEI, VV.F, contenimento energetico, limitazioni barriere architettoniche, acustica.
La centrale termica è progettata per l’installazione delle macchine e di quanto necessario per la climatizzazione e per la produzione dell’ACS e degli annessi servizi.

Costo totale dell’intervento: € 1.136.816,00

Finanziamento PNRR: € 936.816,00

Fonte PNRR del finanziamento: Missione M4C1, Investimento Inv. 1.2:Potenziamento dell’offerta dei servizi del tempo pieno e mense.

Tempi previsti: Fine lavori prevista per 31/12/2024

Stato di attuazione del progetto: In fase di esecuzione lavori

Progettazione: RTP Arch. Matteo Battistini
Arch. Francesco Ceccarelli
Arch. Davide Agostini
Arch. Roberta Alessandrini
Ing. Marco Peroni
Per Ind. Mirco Bondi
Per Ind. Entico Zattoni
Studio Tecnico Associato Silvagni Giampaolo
Zaccagni Davide

Ditta esecutrice: Proxima Energia


 

Nuova costruzione scuola primaria G. Pascoli nell'ambito del complesso di S. Vittore

Nuova costruzione scuola primaria G. Pascoli

L’obiettivo è quello di rispondere alle nuove necessità emerse con l’emergenza sanitaria e garantire un’educazione accessibile e di qualità. Con questa chiara volontà è in fase di realizzazione la nuova Scuola primaria di San Vittore, dal momento che l’attuale complesso scolastico risulta sottodimensionato rispetto alle esigenze del bacino di utenza, poiché realizzato alla fine negli anni ’40 e presenta necessità di miglioramento strutturale a livello di fondazioni, solai, murature e copertura, che richiedono una totale demolizione e ricostruzione, così da rispettare integralmente la normativa antisismica ed ottenere un edificio più performante e innovativo sia per quanto riguarda il contenimento dei consumi energetici che per quanto riguarda i costi di gestione.

Il progetto di riqualificazione globale del polo scolastico punta a una modernizzazione degli spazi, distribuiti su tre piani complessivi, con 10 aule scolastiche, una biblioteca, una sala insegnanti, quattro laboratori, e altri ambienti che saranno destinati alla didattica.

Costo totale dell’intervento: € 4.000.000,00

Finanziamento PNRR: € 947.489,48

Fonte PNRR del finanziamento: Missione M4C1, Investimento Inv. 3.3: Messa in sicurezza e riqualificazione delle scuole – Decreto MIUR 343 del 02/12/2021 art 5

Tempi previsti: Fine lavori prevista per il 30/11/2023

Stato di attuazione del progetto: Concluso

Progettazione: Ufficio Tecnico Settore Lavori Pubblici Energie per la Città

Ditta esecutrice: Consorzio fra cooperative di produzione e lavoro – cons.coop – società cooperativa in sigla conscoop

 

>> Torna alla pagina generale dei progetti PNRR

Ultimo aggiornamento: 14/05/2024, 12:02

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri