Attuazione progetti PNRR – MISSIONE 1

Abilitazione al Cloud per le PA locali
Piattaforma Digitale Nazionale Dati (PDND)
Esperienza del cittadino nei servizi pubblici
Pago PA
App IO
SPID – CIE
Piattaforma Notifiche Digitali
Teatro Bonci Cesena: interventi per l’ecoefficienza e la riduzione dei consumi energetici

Abilitazione al Cloud per le PA locali

Abilitazione al Cloud per le PA locali

L’obiettivo del progetto è quello di implementare un programma di supporto e incentivo per migrare sistemi, dati e applicazioni delle pubbliche amministrazioni locali verso servizi cloud qualificati al fine di migliorare la qualità dei servizi erogati e la sicurezza di servizi e processi.

La migrazione al cloud abilita il settore pubblico ad offrire servizi efficaci per cittadini ed imprese oltre che per i dipendenti della stessa PA e permette alle amministrazioni di beneficiare di risparmi significativi da reinvestire nello sviluppo di nuovi servizi, maggiore trasparenza sui costi e agilità e scalabilità nella gestione delle attività e delle infrastrutture.
L’utilizzo del cloud porterà ad un miglioramento dell’efficienza energetica delle infrastrutture della PA e ad una maggiore sostenibilità ambientale grazie alla dismissione dei data center meno efficienti.

La migrazione per il Comune di Cesena è gestita dal Servizio sistemi Informatici dell’Unione dei Comuni Valle del Savio e riguarda 14 servizi in cui i dati e le applicazioni saranno
trasferiti su piattaforma cloud.

 

Costo totale dell’intervento: €.319.556,00

Finanziamento PNRR: €.319.556,00

Fonte PNRR del finanziamento: Missione M1C1, Investimento Inv 1.2: Abilitazione al Cloud per le PA locali

Tempi previsti: Realizzazione del progetto entro il 16/01/2025

Stato di attuazione del progetto: Concluso

Ditta esecutrice: Lepida SCPA


 

Piattaforma Digitale Nazionale Dati (PDND)

Piattaforma Digitale Nazionale Dati (PDND)

Il progetto prevede lo sviluppo di una Piattaforma Digitale Nazionale Dati (PDND) per garantire l’interoperabilità dei dati pubblici, permettendo così agli enti di erogare servizi in modo sicuro, più veloce ed efficace e ai cittadini di non fornire nuovamente informazioni che la PA già possiede.

La Piattaforma semplifica lo scambio dei servizi digitali tra cittadini e imprese, garantendone l’efficienza e la sicurezza. L’obiettivo è quello di garantire l’accesso alle informazioni in possesso di altri enti, in modo da evitare le richieste di informazioni da parte della Pubblica Amministrazione a cittadini o imprese, applicando il principio Once Only.
Il progetto per il comune di Cesena sarà gestito dal Settore Servizi Informatici dell’Unione dei Comuni Valle del Savio.

Costo totale dell’intervento: € 162.748,00

Finanziamento PNRR: € 162.748,00

Fonte PNRR del finanziamento: Missione M1C1, Investimento Inv 1.3.1: Piattaforma Digitale Nazionale Dati (PDND)

Tempi previsti: Realizzazione del progetto entro il 15/04/2024

Stato di attuazione del progetto: In fase di contrattualizzazione

Ditta esecutrice: Da individuare


 

Esperienza del cittadino nei servizi pubblici

Esperienza del cittadino nei servizi pubblici

Il progetto mira a migliorare l’esperienza dei servizi pubblici digitali definendo e promuovendo l’adozione di modelli collaudati e riutilizzabili per la creazione di siti internet e l’erogazione di servizi pubblici digitali.

L’obiettivo è quello di rafforzare la fiducia nelle istituzioni da parte dei cittadini attraverso l’utilizzo di servizi digitali di qualità che possano colmare sia il digitai divide che le disparità di accesso.

Tutte le Pubbliche Amministrazioni possono garantire un’esperienza d’uso semplice, efficace, trasparente e accessibile, automatizzando e riusando soluzioni già collaudate.
Il progetto per il comune di Cesena sarà gestito dal Settore Servizi Informatici dell’Unione dei Comuni Valle del Savio.

Costo totale dell’intervento: € 328.160,00

Finanziamento PNRR: € 328.160,00

Fonte PNRR del finanziamento: Missione M1C1, Investimento Inv 1.4.1: Esperienza del cittadino nei servizi pubblici

Tempi previsti: Realizzazione del progetto entro il 08/03/2024

Stato di attuazione del progetto: In fase di esecuzione

Ditta esecutrice: Anthesi e Deda digital


 

Pago PA

Pago PA

Il progetto mira ad accelerare l’adozione di pagoPA, la piattaforma digitale per i pagamenti verso le Pubbliche Amministrazioni, in modo da consentire alle Pubbliche Amministrazioni di gestire gli incassi in maniera centralizzata ed efficiente, offrendo sistemi automatici di rendicontazione e riconciliazione con un significativo risparmio in termini di risorse, tempi e costi e assicurando un servizio migliore ai cittadini.

Pago PA permette alle diverse amministrazioni di raccogliere tutti i servizi, le comunicazioni e i relativi documenti in un unico luogo e di interfacciarsi in modo semplice, rapido e sicuro con i cittadini.

L’obiettivo è quello di attivare 48 servizi sulla piattaforma Pago PA per il Comune di Cesena. Il progetto per il comune di Cesena sarà gestito dal Settore Servizi Informatici dell’Unione dei Comuni Valle del Savio.

Costo totale dell’intervento: € 101.976,00

Finanziamento PNRR: € 101.976,00

Fonte PNRR del finanziamento: Missione M1C1, Investimento Inv 1.4.3: Pago PA

Tempi previsti: Realizzazione del progetto entro il 15/03/2024

Stato di attuazione del progetto: In fase di esecuzione

Ditta esecutrice: Attività sviluppata internamente


 

App IO

App IO

Il progetto mira ad accelerare l’adozione dell’app IO quale principale punto di contatto tra Enti e cittadini per la fruizione dei servizi pubblici digitali.

L’app IO permette alle diverse PA, locali o nazionali, di raccogliere tutti i servizi, le comunicazioni e i relativi documenti in un unico luogo e di interfacciarsi in modo semplice, rapido e sicuro con i cittadini.

Il Comune di Cesena prevede l’attivazione di 50 servizi sull’app IO, attraverso il lavoro del Settore Servizi Informatici dell’Unione dei Comuni Valle del Savio.

Costo totale dell’intervento: € 36.400,00

Finanziamento PNRR: € 36.400,00

Fonte PNRR del finanziamento: Missione M1C1, Investimento Inv 1.4.3: App IO

Tempi previsti: Realizzazione del progetto entro data da definire a seguito di rimodulazione

Stato di attuazione del progetto: In fase di rimodulazione

Ditta esecutrice: Attività sviluppata internamente


 

SPID - CIE

SPID - CIE

Il progetto ha l’obiettivo di favorire l’adozione dell’identità digitale (Sistema Pubblico di Identità Digitale, SPID e Carta d’Identità Elettronica, CIE} e dell’Anagrafe nazionale della popolazione residente (ANPR).

Le soluzioni di identità digitale SPID e CIE consentono alle amministrazioni di abbandonare i diversi sistemi di autenticazione gestiti localmente, permettendo di risparmiare risorse (in termini di lavoro e costo necessari per il rilascio e la manutenzione delle credenziali) ed offrire un accesso sicuro e veloce ed omogeneo ai servizi online su tutto il territorio nazionale.

Con l’Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente le amministrazioni potranno dialogare in maniera efficiente tra di loro, avendo a disposizione un punto di riferimento unico di dati e informazioni anagrafiche, dal quale poter reperire informazioni certe e sicure per poter erogare servizi integrati e più efficienti per i cittadini.

Per la Pubblica Amministrazione significa guadagnare in efficienza superando le precedenti frammentazioni, ottimizzare le risorse, semplificare e automatizzare le operazioni relative ai servizi anagrafici, consultare o estrarre dati, monitorare le attività ed effettuare analisi e statistiche.

Il progetto per il comune di Cesena sarà gestito dal Settore Servizi Informatici dell’Unione dei Comuni Valle del Savio.

Costo totale dell’intervento: € 14.000,00

Finanziamento PNRR: € 14.000,00

Fonte PNRR del finanziamento: Missione M1C1, Investimento Inv. 1.4.4: SPID – CIE

Tempi previsti: Realizzazione del progetto entro il 20/09/2024

Stato di attuazione del progetto: In fase di contrattualizzazione

Ditta esecutrice: Da individuare


 

Piattaforma Notifiche Digitali

Piattaforma Notifiche Digitali

Il progetto mira a sviluppare e implementare la Piattaforma Notifiche Digitali degli atti pubblici, l’infrastruttura che le PA utilizzeranno per la notificazione di atti amministrativi a valore legale verso persone fisiche e giuridiche, contribuendo ad una riduzione di costi e tempo per cittadini ed enti.

La piattaforma consente l’accesso ad un sistema di notifica digitale che permetterà alla PA di abbattere le spese vive legate all’attuale processo di notifica (stampa cartacea e spedizione degliatti).

La certezza delle notifiche, inoltre, consente di ridurre una cospicua parte del contenzioso e i relativi costi di gestione. Il progetto per il comune di Cesena sarà gestito dal Settore Servizi Informatici dell’Unione dei Comuni Valle del Savio.

Costo totale dell’intervento: € 59.966,00

Finanziamento PNRR: € 59.966,00

Fonte PNRR del finanziamento: Missione M1C1, Investimento Investimento 1.4.5: Piattaforma Notifiche Digitali

Tempi previsti: Realizzazione del progetto entro il 27/11/2023

Stato di attuazione del progetto: Concluso

Ditta esecutrice: Maggioli Spa


 

Teatro Bonci Cesena: interventi per l'ecoefficienza e la riduzione dei consumi energetici

Teatro Bonci Cesena

Sulla base della puntuale analisi delle condizioni energetiche esistenti, il progetto si propone di migliorare l’efficienza energetica degli impianti termici (riscaldamento e acqua calda sanitaria) tramite la sostituzione integrale dei generatori esistenti con 3 generatori di calore a condensazione aventi bruciatore modulante.

Saranno inoltre installati 4 nuovi scaldacqua a pompa di calore per la produzione di acqua calda sanitaria allo scopo di eliminare completamente il consumo di gas al di fuori della stagione invernale.

E’ prevista la sostituzione di 12 pompe di circolazione con nuove pompe del tipo elettronico a giri variabili, l’installazione di un nuovo sistema telematico di termoregolazione con telegestione e telecontrollo e la sostituzione di 32 proiettori alogeni per l’illuminazione del palcoscenico con proiettori a led.

Questo intervento è stato messo a punto al fine di produrre una significativa riduzione dei consumi energetici e delle emissioni di gas per ridurre la classe energetica dell’edificio, che nel 2008 è stato dichiarato di interesse storico-artistico.

Sulla base delle diagnosi eseguite da Energie per la Città, si stima il 30 per cento in meno dei consumi di gas metano e il 15 per cento sui consumi elettrici, con un risparmio in termini economici di 370.800 euro in un periodo di vita degli interventi di circa vent’anni, con relativa riduzione delle emissioni di meno 35,6 tonnellate di CO2 all’anno.

Costo totale dell’intervento: € 487.200,00

Finanziamento PNRR: € 403.200,00

Fonte PNRR del finanziamento: Missione M1C3, Investimento Investimento 1.3: Riqualificazione energetica di cinema e teatri

Tempi previsti: Realizzazione del progetto entro il 30/09/2023

Stato di attuazione del progetto: Concluso

Progettazione: Energie per la città spa

Ditta esecutrice: CAIEC – Consorzio Artigiani Impianti Elettrici Cesena

 

 

>> Torna alla pagina generale dei progetti PNRR

Ultimo aggiornamento: 14/05/2024, 12:02

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri